covid-19.png

COVID

FREE

Karmamed, per la fase 2 dell'emergenza Covid-19, ha lavorato ininterrottamente per garantire la massima sicurezza e salubrità dei locali sanificando gli ambienti, preservando la salute del personale e dei propri pazienti secondo le normative regionali e nazionali vigenti.
In ottemperanza alle disposizione, Karmamed ha dotato il personale sanitario ed amministrativo di dispositivi di protezione individuali "DPI" in funzione della mansione svolta: mascherine chirurgiche, camici monouso idrorepellenti, visiere protettive, guanti monouso in lattice.
Karmamed ha rafforzato le procedure operative adottando misure aggiuntive come la copertura delle superfici delle stanze con guaine e pellicole protettive sostituite dopo ogni singola prestazione e l'areazione degli ambienti nella fase di riordino, garantendo l’igienizzazione ai massimi livelli.
Nel rispetto degli standard dei protocolli in vigore adottiamo numerose misure di prevenzione come il distanziamento delle sedute nelle due sale d’attesa assicurando la distanza minima di 1 metro tra i pazienti, il controllo degli accessi con misurazione della temperatura mediante termoscanner e il pre-triage telefonico per l'individuazione dei casi sospetti e sintomatici, che come da indicazioni regionali sono invitati a non accedere alla struttura rivolgendosi ai presidi preposti.
In un adeguato percorso di INFORMAZIONE e CONSENSO, Karmamed rende edotto il paziente sui protocolli informandolo costantemente sul consenso delle informative relativamente agli specifici trattamenti, sull'utilizzo della mascherina e la detersione delle mani con soluzioni a base alcolica. 

0432 970 237

©2020 - Karmamed s.r.l. - CF e P.IVA 02982780302

aut. sanitaria n° 060072